Proposta multidisciplinare per Morenica_NET

Scritto il 15 Marzo 2022

Dal 26 marzo al 22 maggio 2022 al Teatro Bertagnolio di Chiaverano, piccolo gioiello di architettura e di storia sociale e culturale appena fuori Ivrea, sette appuntamenti di spettacolo dal vivo per la programmazione di Morenica_NET dal sottotitolo  Nuove Esperienze Teatrali. La programmazione è caratterizza dalla multidisciplinarietà degli eventi, adatti a coinvolgere diverse tipologie di pubblico e valorizzare le tradizioni del territorio.

Morenica NET – Nuove Esperienze Teatrali  è un progetto selezionato dal bando Corto Circuito di Piemonte dal Vivo. Afferma Matteo Negrin, direttore di Piemonte dal Vivo: “La Fondazione che collabora alla programmazione della Rassegna Morenica_NET insieme alle compagnie Tecnologia Filosofica e Andromeda, auspica che quest’ultima possa essere per tutti i cittadini una iniezione di fiducia per la crescita culturale del territorio, grazie a una proposta multidisciplinare che spazia nei diversi generi della contemporaneità con incursioni di musica, danza e teatro ragazzi al Teatro Bertagnolio. Ci auguriamo che il cartellone in programma sappia entusiasmare il pubblico e che si torni a parlare di spettacolo e di quanto bene possa portare a tutta la comunità che lo abita.”

Prima ed esemplare proposta artistica a inizio primavera è nella serata di sabato 26 marzo col flusso di coscienza sulla condizione umana de La Merda 10° anniversario tour 2012-2022, di Cristian Ceresoli, in scena Silvia Gallerano, spettacolo che a dieci anni di distanza dal debutto, torna alla sua dimensione live tour dopo aver vinto l’oscar del teatro europeo e registrato un enorme successo di pubblico e critica in tutto il mondo (dall’Europa al Brasile, dall’Australia al Nord America).

Il sabato successivo, 2 aprile h 21, l’ evento a ingresso libero organizzato in collaborazione con la Banda Città di Ivrea, vede sul palco un gruppo di recente costituzione formato da musicisti appartenenti alla storica orchestra a fiati eporediese, in un progetto nato dall’impetuoso desiderio di rinascita dopo due anni di pausa forzata. Il concerto propone Musica d’autore per fiati nell’esecuzione della Serenata in Do Minore n. 12 di Mozart e l’Ottetto in Mib Maggiore op. 103 di Beethoven.

E ancora, sabato 9 aprile la produzione del Teatro Metastasio di e con il noto scrittore, autore e attore teatrale Claudio Morici, in scena col suo assistente vocale ALEXO. L’oggettino italo-cinese, romano di Torpignattara, è diverso dai suoi colleghi di marca, si addormenta, non risponde, si rifiuta di mettere musica di basso livello e fa un po’ cosa gli pare. Solo quando Claudio gli chiede di contattare una ragazza (Loredana) Alexo diventa improvvisamente efficiente…

Dopo le festività di Pasqua, si riprende domenica 1° maggio col primo appuntamento pomeridiano dedicato alle famiglie e va in scena lo spettacolo Giandule, ovvero “dei giochi di una volta” dai testi di Franco Mongino, con Francesca Brizzolara e Davide Eusebietti al violoncello. Un viaggio tra le cose pure e semplici, un cartone animato per grandi e piccini, raccontato, cantato e suonato dal vivo dal divertente duo voce-violoncello. Segue una chiacchierata con Franco Crotta autore del dizionario chiaveranese/italiano, tra i ricordi di come una volta era facile divertirsi con poco.

Sabato 7 maggio h 21 la performance in lingua inglese dell’internazionale e pluripremiato Ensemble SRLSYyours, nel rito del Tea Ceremony accompagnato da una seducente geisha in una serata all’insegna del lusso e del benessere. Lentamente però si svela lo stile di vita delle società “avanzate”, pronte a soddisfare i propri bisogni a spese di un crescente sfruttamento delle risorse e della sofferenza altrui.

Il programma continua sabato 14 maggio con la performance rituale butoh dal titolo Red Moon di e con Maruska Ronchi, un’indagine sulle energie femminili legate ai cicli lunari, che mette in rilievo la dignità del femminile scavando nel subconscio per restituire al pubblico immagini archetipe. Una rappresentazione onirica, deformata, che esalta gli elementi essenziali della figura, completamente libera da ogni riferimento alla realtà.

Il programma primaverile si conclude domenica 22 maggio h 17.30 col secondo appuntamento dedicato ai più piccoli e Circo Madera in scena con Leon&Io, ideato e interpretato da Lucia Fusina, un viaggio senza parole per raccontare una storia di emozioni, fallimenti e conquiste. Insieme i due personaggi esplorano la scena e le loro possibilità di movimento. Nel finale arriva la soddisfazione e la poesia: insieme si può arrivare in alto, diventare coraggiosi e ruggire di felicità!

La rassegna  è realizzata da Tecnologia Filosofica e Compagnia Andromeda con il contributo e il sostegno di: Fondazione Piemonte Dal Vivo | Progetto Corto Circuito; Fondazione CRT; Comune di Chiaverano; Regione Piemonte; sponsor AEG Cooperativa e Reale Mutua; media partnership Turismo Torino e Provincia.

Calendario

  • Sabato 26 marzo h 21
    LA MERDA 10° ANNIVERSARIO TOUR 2012-2022
    • Di Cristian Ceresoli, in scena Silvia Gallerano.
      Direttore tecnico Giorgio Gagliano. Produzione
      Frida Kahlo Productions (Milano), con Produzioni
      Fuorivia (Torino) Richard Jordan Productions
      (London), in collaborazione con Summerhall
      (Edinburgh) e Teatro Valle Occupato (Roma)
  • Sabato 2 aprile h 21 (ingresso libero)
    MUSICA D’AUTORE PER FIATI
    • Concerto organizzato ed eseguito dall’Ottetto di
      Fiati della Banda Musicale Città di Ivrea
  • Sabato 9 aprile 2022 h 21
    ALEXO
    • Di e con Claudio Morici. Produzione Teatro
      Metastasio – Distribuzione Mismaonda.
  • Domenica 01 maggio h 17,30
    GIANDULE ovvero “dei giochi di una volta”
    • Di Franco Mongino, con Francesca Brizzolara e
      Davide Eusebietti al violoncello. Adattamento per ragazzi, disegni e video di Francesca Brizzolara.
      Consulenza del Centro Etnologico Canavesano.
      Fonico Fabio Pollono. Produzione Corrado Bollo/Compagnia Tecnologia Filosofica. Con la
      partecipazione di Franco Crotta autore del Dizionario Chiaveranese/Italiano.
  • Sabato 7 maggio h 21
    TEA CEREMONY
    • Regia Achim Wieland, performer Marios Ioannou, drammaturgia Achim Wieland, Marios Ioannou, the Ensemble, consulente artistico Akiko Hamazaki (Tokyo, Japan), coreografie Alexis Vassiliou, costumi Ioanna Tsami (Athens, Greece), trucco Marios Neofytou, disegno luci Vasilis Petinaris,
      touring Light Concept Yiorgos Lazoglou, consulente di danza tradizionale giapponese Hiroko Umetani (Kyoto, Japan), video Stephan Metzner & Zacharis Larsson. Produzione SRSLYyours Ensemble. Primo premio della giuria al MilanOff (Milano).
  • Sabato 14 maggio h 21
    RED MOON – Performance rituale butoh
    • Di e con Maruska Ronchi, produzione Compagnia
      Tecnologia Filosofica
  • Domenica 22 maggio h 17.30
    LEON&IO
    • Ideato e interpretato da Lucia Fusina. Regia
      Micheline Vandepoel. Scenografia Bruno Geda,
      Lucia Fusina. Costumi Nuria Myriam Aletti.
      Produzione APS Circo Madera
Locandina Morenica NET-wLocandina Morenica NET-w

INFO

Biglietti:

  • Intero € 12 – ridotto (under 12) € 9
    sabato 2 aprile ingresso libero
  • Spettacoli della domenica
    intero € 9 – ridotto (under 12) € 5
  • Abbonamento a tutti gli spettacoli € 50


Vendita diretta a partire da mezz’ora prima dell’inizio degli spettacoli.
Prenotazione consigliata ai numeri: 338.3781032 – 338.7625380

Seguici

Visit Canavese è un progetto di proprietà di

Seguici sui social

Visit Canavese è un progetto di proprietà di

2022 © CanaveseLab3.0 di Scagnolari Sonia - P.IVA IT11971220014 - Tutti i diritti riservati

Condividi con un amico
Ti invio questo link perchè penso possa interessarti.

Proposta multidisciplinare per Morenica_NET, https://visitcanavese.it/proposta-multidisciplinare-per-morenica_net/