agosto, 2022

Questo è un evento che si ripete

04ago21:30IVREAESTATE34AGOSTO21:30 IvreaCosa:ArteDove:IvreaTipo:Cinema

Dettagli dell'Evento

Dal 27 giugno al 9 settembre 2022 a Ivrea si terrà la nuova edizione di IVREAESTATE34 organizzata da Associazione Rosse Torri.

APPUNTAMENTI AGOSTO

  • Giovedì 4 agosto

Ore 21,30 | Ivrea, Cortile del Museo Garda

Ivrea Summer Festival/ IVREAESTATE34. Proiezione del film “House of Gucci” di Ridley Scott

Anni ’70. Patrizia Reggiani conosce a una festa Maurizio Gucci, rampollo della dinastia Gucci, una tra le più celebri nel mondo della moda. Nasce una storia d’amore, dapprima osteggiata dal patriarca della famiglia, Rodolfo Gucci, ma poi arriva il matrimonio e la prole. La sfrenata ambizione della donna, che vorrebbe indirizzare le politiche aziendali del marchio Gucci, la porterà a tessere spericolate strategie che incrineranno i rapporti familiari, innescando una spirale incontrollata di tradimenti, decadenza, vendette.

  • Sabato 6 agosto

Ore 21,30 | Ivrea, Piazza 1° Maggio, Quartiere Bellavista

Ivrea Summer Festival/ IVREAESTATE34. Proiezione del film “Il dottor Stranamore” di Stanley Kubrick.

Dalla base statunitense americana di Bulperson vengono attivati dal generale Ripper i B52 armati con ordigni nucleari contro l’Unione Sovietica. In base alle modalità previste solo lo stesso Bulperson può richiamare i velivoli utilizzando un codice segreto. Il generale però è un maniaco depressivo. Nella War Room, con la presenza del Presidente degli USA, bisogna decidere come intervenire.

  • Domenica 7 agosto

Ore 21,30 | Ivrea, Cortile del Museo Garda

Ivrea Summer Festival/ IVREAESTATE34. Spettacolo “Elisir d’amore”

Luigi Orfeo, regista lirico e melomane appassionato, come un moderno giullare recita, canta, salta, balla, portando in scena una delle storie più belle: “L’Elisir d’amore” di Gaetano Donizetti. Volando sulle note dell’orchestra racconta la storia d’amore tra Adina e Nemorino, facendo innamorare grandi e piccini di questa grande storia. Un’esplosione di energia, risate ed emozione per tutta la famiglia: i piccoli resteranno incantati dalla storia e dai burattini, mentre i grandi potranno scoprire qualcosa di più di questa grande arte che rende l’Italia famosa nel mondo: l’opera lirica.

Spettacolo teatrale di e con Luigi Orfeo, pupazzi di Stefano Sartore (Casa Fools teatro Vanchiglia – Torino)

Biglietto intero Euro 7, ridotto Euro 5

  • Lunedì 8 agosto

Ore 21,30 | Ivrea, Cortile del Museo Garda

Ivrea Summer Festival/ IVREAESTATE34. Proiezione del film “Il bambino nascosto” di Roberto Andò

Gabriele Santoro vive in un quartiere popolare di Napoli ed è titolare della cattedra di pianoforte al Conservatorio San Pietro a Majella. Una mattina, mentre sta radendosi la barba, il postino suona al citofono, lui apre la porta e, prima di accoglierlo, corre a lavarsi la faccia. In quel breve lasso di tempo, un bambino di dieci anni si insinua nel suo appartamento e vi si nasconde. Interrogato sul perché della sua fuga Ciro non parla. Scoprirà presto che il bambino è figlio di un camorrista e che, come accade a chi ha dovuto negare presto la propria infanzia, Ciro ignora l’alfabeto dei sentimenti. Silenzioso, colto, solitario, il maestro di pianoforte è uomo di passioni nascoste, segrete. Toccherà a lui lo svezzamento affettivo di questo bambino che si è sottratto a un destino già scritto.

Biglietto intero Euro 6, ridotto Euro 5

  • Giovedì 11 agosto

Ore 21,30 | Ivrea, Cortile del Museo Garda

Ivrea Summer Festival/ IVREAESTATE34. Proiezione del film “Freaks Out” di Gabriele Mainetti

Dopo “Lo chiamavano Jeeg Robot”, “Freaks Out” conferma il talento di un grande regista che lascerà un’impronta inconfondibile di sé nell’arte delle immagini in movimento; un personaggio nuovo che fa Cinema si aggira per l’Italia e vuole farsi conoscere nel mondo: venghino signori venghino, Quentin Tarantino adesso è italiano e il suo nome è Gabriele Mainetti.

Biglietto intero Euro 6, ridotto Euro 5

  • Sabato 13 agosto

Ore 21,30 | Ivrea, Piazza 1° Maggio, Quartiere Bellavista

Ivrea Summer Festival/ IVREAESTATE34. Proiezione del film “1941 Allarme a Hollywood” di Steven Spielberg.

California, 1941. Dopo l’attacco giapponese a Pearl Harbor, si diffonde tra esercito e civili il terrore di una nuova minaccia sul suolo americano. La psicosi, con esiti disastrosi, supera i livelli di guardia quando un sommergibile nipponico viene avvistato a largo della costa. Unico esempio di film comico realizzato in carriera da Steven Spielberg, 1941 – Allarme a Hollywood è una goliardica slapstick comedy che sbeffeggia tanto l’apprensivo militarismo americano quanto la tetragona volontà bellicista nippo-tedesca.

  • Lunedì 15 agosto

Ore 21,30 | Ivrea, Cortile del Museo Garda

Ivrea Summer Festival/ IVREAESTATE34. Proiezione del film “Cyrano” di Joe Wright

Tratto dal classico di Edmond Rostand Cyrano è girato in una Sicilia fuori dal tempo ed è una rilettura in chiave cinematografica della storia senza tempo di uno dei più celebri e travolgenti triangoli amorosi di sempre. Un uomo all’avanguardia rispetto alla sua epoca, Cyrano de Bergerac, incanta il pubblico sia con brillanti giochi di parole nelle sfide verbali che con la sua abilità con la spada nei duelli. Cyrano non ha avuto il coraggio di dichiarare i suoi sentimenti alla splendida Roxanne, convinto che il suo aspetto fisico (affetto da nanismo) non lo renda degno dell’amore della sua più cara amica. Lei, però, è innamorata del cadetto Christian De Neuvillette…

Biglietto intero Euro 6, ridotto Euro 5

  • Giovedì 18 agosto

Ore 21,30 | Ivrea, Cortile del Museo Garda

Ivrea Summer Festival/ IVREAESTATE34. Proiezione del film “La fiera delle illusioni – Nightmare Alley” di Guillermo del Toro

Nightmare Alley, romanzo pubblicato nel 1946, è un classico riscoperto della letteratura americana del ‘900 segue la parabola tragica e crudele, quasi cinica nella sua beffarda disillusione, di un uomo che pretendendo di controllare la mente delle persone finisce travolto da un gorgo di dannazione e senso dell’assurdo. La fiera delle illusioni di del Toro è un dramma psicologico dalle atmosfere noir, un gioco gratuito condotto con gusto così semplice ed elementare da diventare efficace, al punto da aver ottenuto 4 candidature a Premi Oscar e 3 candidature ai BAFTA.

Biglietto intero Euro 6, ridotto Euro 5

  • Sabato 20 agosto

Ore 21,30 | Ivrea, Piazza 1° Maggio, Quartiere Bellavista

Ivrea Summer Festival/ IVREAESTATE34. Proiezione del film “Samba” di Eric Toledano e Oliver Nakache.

Un immigrato senegalese, in cerca di un permesso di soggiorno, una donna in carriera con il morale spezzato dal troppo stress da lavoro. Si può immaginare qualcosa di più lontano? Eppure nella Parigi di Samba si incontrano e si innamorano. All’origine del film c’è un romanzo, Samba Puor la France, scritto dalla scrittriceregista Delphin Coulin. Grazie alla complicità di Omar Sy, ancora una volta protagonista, come in Quasi Amici, ci aggiriamo con ironia in luoghi insoliti per una commedia: centri di accoglienza, uscite di sicurezza di infimi ristoranti, uffici per la richiesta di permessi. E ci si ritrova a ridere e sorridere (con un pizzico di amarezza) di burocrazia e fughe dalla polizia, con Samba, il protagonista, che cerca un lavoro per trovare un’identità nella società francese, nascondendo la propria.

  • Lunedì 22 agosto

Ore 21,30 | Ivrea, Cortile del Museo Garda

<pIvrea Summer Festival/ IVREAESTATE34. Proiezione del film “La figlia oscura” di Maggie Gyllenhaal

 

Una straordinaria Olivia Colman è protagonista de “La figlia oscura“, film che tocca un lato centrale della psicologia femminile, il legame con i figli e le crisi di una mamma giovane attratta da altri bisogni: l’affermazione professionale, la realizzazione sentimentale (non sempre in linea con la famiglia) e il necessario dal nodo degli obblighi materni.

 Tratto dall’omonimo romanzo di Elena Ferrante, La figlia oscura è stato premiato al Festival di Venezia e ha ottenuto 3 candidature a Premi Oscar, 2 candidature a Golden Globes e 2 candidature a BAFTA.

Biglietto intero Euro 6, ridotto Euro 5

  • Giovedì 25 agosto

Ore 21,30 | Ivrea, Cortile del Museo Garda

Ivrea Summer Festival/ IVREAESTATE34. Progetto teatro musica “Stanze segrete” oscura” dei PrismA

Concerto che si ispira al libro “Da questa parte del mare” del grande e compianto cantautore Gianmaria Testa. PrismA: “Ci sono persone che riescono ad arrivare a toccare parti dell’animo umano che troppo spesso sono dimenticate. Bastano una parola, una storia, una canzone a raccontare cosa si nasconde dietro alla quotidianità, togliere il velo superficiale che copre le cose, liberando la poesia. Alcune di queste persone sono in grado di descrivere l’esatta sensazione che si prova quando si vive una situazione nuova, e questo è un potere immenso: far rivivere questa sensazione più volte nel tempo tramite l’arte. La bellezza si cela poi dietro a quello che ognuno di noi restituisce ascoltando questi personaggi, dando vita ad interpretazioni piene di sfumature. Abbiamo conosciuto una di queste persone tramite le sue canzoni, e vorremmo restituirla a voi: si chiamava Gianmaria Testa“. I testi del gruppo parlano di fantasia e di realtà; di maschere che ognuno si porta addosso, delle interminabili guerre sbagliate, di falsi amori consumati dal vento e di uomini che, dopo aver perso l’amore per la vita, vagano in cerca di nuova felicità.

Biglietto intero Euro 7, ridotto Euro 5

  • Sabato 27 agosto

Ore 21,30 | Ivrea, Piazza 1° Maggio, Quartiere Bellavista

Ivrea Summer Festival/ IVREAESTATE34. Proiezione del film “Orizzonti di gloria” di Stanley Kubrick.

Durante la prima guerra mondiale, il generale Broulard, dello Stato Maggiore francese, nel tentativo di rialzare le sorti della guerra, ordina al generale Mireau di attaccare una posizione saldamente fortificata, tenuta dai tedeschi. Mireau è convinto che l’attacco si risolverà in un massacro ma vede nel tentativo un’occasione di mettersi in luce come ardito comandante e impartisce al colonnello Dax l’ordine di condurre i suoi uomini all’attacco, ma i bombardamenti tedeschi vanificano ogni tentativo di uscire dalle trincee.

  • Lunedì 29 agosto

Ore 21,30 | Ivrea, Cortile del Museo Garda

Ivrea Summer Festival/ IVREAESTATE34. Proiezione del film “L’arminuta” oscura” di Giuseppe Bonito<

Dal romanzo bestseller di Donatella Di Pietrantonio, vincitore del Premio Campiello 2017, l’Arminuta è la storia di una ragazzina di tredici anni che viene restituita alla famiglia biologica cui non sapeva di appartenere (da qui l’”arminuta”, ovvero la “ritornata”). Il passaggio sarà traumatico: dalla borghesia al proletariato, dalla modernità all’arcaicità, dal mare all’entroterra, dall’essere figlia unica ad avere altri cinque tra fratelli e sorelle, la ragazzina verrà catapultata nell’ignoto, costretta ad abbandonare la vita precedente per altri legami, orizzonti e destini. Non sarà il suo un supino adeguarsi, complice l’intelligenza (più dell’educazione), la determinazione e una naturale empatia saprà rendere prossimo l’estraneo, vicino lo sconosciuto.

Biglietto intero Euro 6, ridotto Euro 5

</p

Ora

21:30

Location

Ivrea

Ivrea

Seguici

Visit Canavese è un progetto di proprietà di

Seguici sui social

Visit Canavese è un progetto di proprietà di

2022 © CanaveseLab3.0 di Scagnolari Sonia - P.IVA IT11971220014 - Tutti i diritti riservati

Condividi con un amico
Ti invio questo link perchè penso possa interessarti.

IVREAESTATE34, https://visitcanavese.it/events/ivreaestate34/