Scopri il Chivassese
e trova il tuo territorio preferito in Canavese

Il Chivassese si trova a est di Torino ed è un territorio in cui le tradizioni del Canavese si incrociano con quelle del Monferrato. Quest’area fa anche parte del Parco Naturale del Po Piemontese ed il suo centro è la città di Chivasso.

Riserva di Biosfera del programma scientifico intergovernativo “Man and Biosphere” avviato dall’UNESCO è anche tappa dorsale cicloturistica VENTO. Un’area ideale per il turismo lento con chilometri di percorsi da percorrere in biciclette, ma anche da visitare, dagli edifici religiosi come il Duomo di Chivasso o il Complesso abbaziale di Montanaro, ai castelli che costellano questa zona, gli edifici di presa dei canali Cavour e Depretis.

Nel Chivassese si trova Caluso città rinomata per i suoi vigneti di Erbaluce.

Centro di snodo ferroviario, ma anche di percorsi e itinerari  percorribili a piedi o in bicicletta, è tappa di Vento Bici Tour, il progetto di pista cicloturistica di oltre 700 km lungo il Po, che collega Torino – Venezia.

Città ricca di storia che si evidenzia negli edifici del centro storico. Nel Medioevo il suo ruolo era centrale all’interno del marchesato di Monferrato, lo dimostra il Quattrocentesco Duomo di Santa Maria Assunta, sino a quando passo sotto il dominio sabaudo, dove continua a rimanere un importante centro mercantile.

A Casa Savoia si deve la costruzione della Mandria di Chivasso. Venne infatti edificata per volontà di Carlo Emanuele III nella seconda metà del ‘700 per l’allevamento dei cavalli. Oggi il complesso di fabbricati, la cui proprietà è suddivisa tra più soggetti, è sede di eventi sportivi e mostre. 

Come per tutto il Canavese anche questa zona ha i suoi castelli, da quello di Mazzè, di Foglizzo a quello di Montanaro

Imponente opera di ingegneria ottocentesca è il Canale Cavour, lungo oltre 80km, realizzato fra il 1863 ed il 1866 per irrigare le risaie del Vercellese, è una delle attrazioni del territorio con l’Edificio di Presa.

Cultura e natura. La Riserva Naturale della Confluenza dell’Orco e del Malone si estende per 302 ettari con zone di macchia ad arbusti, bosco, all’interno della riserva si trova anche una frequentata spiaggia fluviale.

Non poteva mancare l’enogastronomia fanno parte del Chivassese le terre dell’Erbaluce di Caluso, le colline moreniche che da Caluso verso Mazzè sono ricoperte dai vigneti della DOCG canavesana.

I Comuni del Chivassese

  • Barone Canavese
  • Brandizzo
  • Caluso
  • Chivasso
  • Foglizzo
  • Mazzè
  • Montanaro
  • Rondissone
  • Saluggia
  • Villareggia
  • Volpiano

La cartina del Chivassese

Seguici

Visit Canavese è un progetto di proprietà di

Seguici sui social

Visit Canavese è un progetto di proprietà di

2021 © CanaveseLab3.0 di Scagnolari Sonia - P.IVA IT11971220014 - Tutti i diritti riservati

Condividi con un amico
Ti invio questo link perchè penso possa interessarti.

Chivassese, https://visitcanavese.it/chivassese/